Sesto Antiqua

SestoAntiqua – stagione invernale 2018

SestoAntiqua

presenta con orgoglio

una seconda stagione invernale, nell’edizione 2018

sotto la direzione artistica del M° Alessandra Artifoni

CLICCA QUI per visualizzare il poster con tutti i dettagli

Seguendo il filo rosso che anima le manifestazioni di SestoAntiqua dalla sua nascita,

programmi di ricercata bellezza musicale risuoneranno in luoghi di ricercata bellezza architettonica e di memoria storica.

Vengono dunque proposti tre eventi, con scadenza mensile, in ottobre, novembre e dicembre, a concludere un anno di grandi soddisfazioni nell’impegno di far conoscere la Musica Antica ad un più ampio pubblico possibile.

 

Il primo incontro rende omaggio a Giulio Caccini, detto Romano per la sua origine ma fiorentino di adozione, nel 400° anniversario della morte; prototipo del cantante di nuova educatissima professionalità, che a cavallo tra il Cinquecento e il Seicento contribuirà alla fioritura dell’Umanesimo in musica. Il programma è arricchito da brani strumentali di altri autori, romani per nascita o per adozione, come la Sonata e la Canzona di Filippo Nicoletti in prima esecuzione.

Il risultato è un affascinante viaggio, in compagnia del prestigioso ensemble Ricercare Antico, nella musica del primo Seicento italiano, che vede emergere grandi ingegni e arditi sperimentatori di nuovi stili.

 

Il secondo appuntamento lascia spazio ai giovani di talento da poco usciti da lunghi ed importanti percorsi di studio e pronti ad affrontare il mondo del professionismo.

Starà quindi ai due neolaureati al Conservatorio L. Cherubini di Firenze, Giulio Geti e Dimitri Betti, affrontarsi in un duello tastieristico armati di due clavicembali.

Un bell’escursus nella letteratura a due tastiere del pieno Barocco.

 

Il terzo evento è organizzato con il patrocinio dell’azienda JSB Solutions nell’ambito dei Sabati della Bellezza: un progetto nato per promuovere la cultura e la bellezza nel nostro territorio. In perfetto accordo di intenti SestoAntiqua presenterà un programma che ripercorre un ideale viaggio, dalla corte di Düsseldorf a Villa la Quiete, con la musica amata e goduta nelle proprie residenze dall’ultima rappresentante della stirpe medicea e figura estremamente importante per la Storia della città di Firenze, Anna Maria Luisa de’ Medici, Elettrice Palatina.

PER INFO:

055.4200859 – 334.6894229

info@scuoladimusicasesto.it

https://www.facebook.com/scuoladimusicasesto/

https://www.facebook.com/SestoAntiqua17/

SestoAntiqua Stagione invernale 2018

Previous post

International PIANO Masterclass, M° Sergio De Simone

Next post

Corso speciale di Canto e Musica Vocale da Camera - Monica Benvenuti a.s. 18/19